Via Giovanni Paolo II, Fisciano

Università degli Studi di Salerno

Scrivici a:

hetor@routetopa.eu

Hetor è un progetto nato nel 2016 al fine di promuovere e valorizzare il patrimonio culturale ed enogastronomico della regione Campania, in collaborazione con l’Università degli Studi di Salerno.

Hetor nasce come progetto pilota di ROUTE-TO-PA (Raising Open and User-friendly Transparency-Enabling Technologies fOr Public Administrations), condotto in collaborazione con il Distretto Tecnologico Databenc (Distretto ad Alta TecnologiA per i BENi Culturali) che si basa sulla realizzazione e accessibilità della conoscenza sui beni culturali campani.

Il progetto ha come target la regione Campania. La conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale è realizzata in collaborazione con le comunità locali, le PA e le scuole al fine di stimolare il loro contributo circa i beni culturali “minori”, nascosti, che si trovano in Campania:

  • Scuole: l’interazione avviene tra un gruppo di studenti delle scuole superiori coordinati (dal punto di vista organizzativo) da un docente, combinando lezioni frontali ad una serie di attività laboratoriali e attività da remoto;
  • Comunità: i partecipanti collaborano al progetto volontariamente, spesso attraverso un passaparola e da relazioni personali con altri membri del gruppo; essi vengono formati poco o niente e procedono a creare i dataset in autonomia, con supporto dal team di Hetor da remoto qualora ce ne fosse bisogno ;
  • PA: la collaborazione diretta con le PA che scelgono di pubblicare dati circa le loro risorse del patrimonio culturale ma anche ogni tipo di risorsa in generale.