Via Giovanni Paolo II, Fisciano

Università degli Studi di Salerno

Scrivici a:

hetor@routetopa.eu

“La conoscenza è open se a tutti è permesso accedervi, usarla, modificarla e condividerla – sottoposti al vincolo, al più di misure che ne conservano la provenienza e l’apertura”

                                                                                                                      Open Knowledge Foundation

I dati sono Open se chiunque può accedervi liberamente, può usarli, modificarli e condividerli. I dati open sono soggetti, al più, a misure che ne preservino la provenienza e la disponibilità.

Gli Open Data, per essere definiti tali, devono attenersi a due aspetti fondamentali:

Legalmente open se:

  • Pubblicati con una licenza open
  • Condizioni al riuso

Tecnicamente open se:

  • Il file è machine-readable e non-proprietary
  • Il formato non deve limitare l’uso