Via Giovanni Paolo II, Fisciano

Università degli Studi di Salerno

Scrivici a:

hetor@routetopa.eu

Gli studenti dell’Istituto A. Diaz di San Nicola La Strada hanno realizzato 8 dataset:

  • Il Museo Open della Civiltà Contadina – Il dataset nasce con l’intento di censire e descrivere i manufatti presenti all’interno del Museo della Civiltà Contadina di San Nicola La Strada, al fine di valorizzare il territorio;
Click to load...

 

Click to load...

 

Click to load...

 

Click to load...

 

  • Itinerari antichi e medievali della provincia di Caserta – Il dataset è stato creato con l’intento di presentare gli itinerari antichi e medievali della provincia di Caserta in quanto il patrimonio culturale (artistico, ambientale e paesaggistico) del nostro paese svolge un ruolo innegabile, spesso implicito, nella formazione nei cittadini, influenza anche i settori produttivi e la cultura;
Click to load...

 

  • Itinerari moderni della provincia di Caserta – Il dataset ha come oggetto di studio e di ricerca gli itinerari moderni di Caserta e dei paesi limitrofi. Sono stati presi in esame gli itinerari che rientrano nel periodo storico a cui si attribuisce convenzionalmente l’appellativo di “moderno” (1492-inizio 19esimo secolo);
Click to load...

 

  • Itinerari contemporanei della provincia di Caserta – L’obiettivo di questo dataset è quello di fornire dati riguardo agli itinerari contemporanei della provincia di Caserta. Si tratta dunque di trascrivere informazioni quali geolocazzazione, nome dell’itinerario, tipologia di struttura, secolo di costruzione, data di prima attestazione, sitografia e bibiliografia, scrivendo anche una piccola descrizione per ogni luogo;
Click to load...

 

Click to load...

 

Codice Istituto: CEPS010018

Numero di studenti: 55

Periodo di attività: dal 2016 al 2018

 

Inoltre, dopo una prima fase di co-creazione dei dati open, gli studenti si sono concentrati sul riutilizzo e sulla diffusione dei dati co-creati, al fine di promuovere e valorizzare il territorio locale, attraverso la scrittura di articoli, l’utilizzo della piattaforma SPOD e di alcuni tool online gratuiti come Canva e Lumen, oltre al raffinamento dei dataset realizzati dagli studenti durante l’annualità precedente.